Trasferite prime 8 caprette Palmaria

Le prime otto caprette dell'isola Palmaria sono state trasferite questa mattina alla fattoria didattica del Carpanedo alla Spezia. Qui verranno sottoposte alle analisi di routine per accertare il loro stato di salute. Dopodiché, a gruppi di venti, saranno trasferite tutte le 80 caprette che l'Enpa ha calcolato essere sull'isola di fronte a Porto Venere. Il trasferimento si è reso necessario quando l'amministrazione comunale aveva ipotizzato la loro soppressione dal momento che costituiscono un problema per l'ambiente dell'isola. A difesa delle caprette erano scesi in campo, oltre alle associazioni animaliste, anche Striscia la Notizia e il critico d'arte Vittorio Sgarbi. "Le caprette - ha spiegato Massimo Pigoni, vicepresidente nazionale Enpa che insieme a Asl 5 ha curato queste prime catture - resteranno alla fattoria didattica per sei mesi, il tempo di completare le verifiche sanitarie. Poi potranno essere adottate".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lo Schermo
  2. Il Tirreno
  3. Citta della Spezia
  4. Citta della Spezia
  5. Citta della Spezia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mulazzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...